Eventi sulla Proprietà Intellettuale

IP litigation and SEP licensing post Huawei

Milano, 21 marzo 2017

Palazzo di Giustizia di Milano

 

Negli ultimi anni, un tema ampiamente dibattuto nel contesto delle controversie brevettuali è quello dell’azionabilità dei rimedi inibitori in relazione ai brevetti essenziali ai fini dell’applicazione di uno standard, in particolare quando il titolare del SEP ha assunto l’impegno di concedere licenze a terzi a condizioni eque, ragionevoli e non discriminatorie.

 

Nel 2015 la sentenza della Corte di Giustizia nel caso Huawei v. ZTE ha fornito importanti indicazioni, definendo una serie di obblighi sia in capo al titolare del SEP che in capo al presunto contraffattore il cui rispetto consente, da un lato, di evitare il rischio di abusi di posizione dominante, dall’altro di assicurare la correttezza e la buona fede nella negoziazione delle licenze.

 

Obiettivo del Workshop è evidenziare le lezioni che possono essere tratte dalla sentenza Huawei e analizzare, in questa prospettiva, i recenti sviluppi della giurisprudenza in materia di SEP in Europa (in particolare in Italia e in Germania). Verrà inoltre illustrato il ruolo delle autorità di concorrenza in relazione alle controversie sui SEP e sarà discusso se siano o meno opportune nuove iniziative della Commissione europea volte a chiarire le regole da seguire in quest’area.

 

Scarica la locandina (pdf)

 

Per iscrizioni: http://www.ca.milano.giustizia.it/formazione_magistrati.aspx

News & Eventi

   
© 2014 Licensing Executives Society Italia, tutti i diritti riservati Privacy | Note Legali